menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrestato dai cc

Arrestato dai cc

Rincasa e trova un ladro nel salone: lo picchia e lo fa arrestare

Un uomo ha pestato a sangue un ladro che ha trovato dentro casa sua

Trova un ladro in casa ma lo insegue, lo pesta e lo fa arrestare. 

Lunedì 28 ottobre, fino alle 18.45 era stato un giorno come un altro per Marco G., italiano di 46 anni: casa, lavoro e di nuovo casa. Rincasando nel suo appartamento in via Santi trova un ladro armato di cacciavite e intento a svaligiare l'abitazione.

Dopo una breve colluttazione col bandito, quest'ultimo riesce a scappare da una finestra portandosi dietro una valigia piena di refurtiva. L'abitazione è al primo piano di una palazzina.  

Senza darsi per vinto, Marco, che in un primissimo momento era preoccupato per la moglie e il figlio che credeva fossero in casa, d'istinto è andato dietro al balordo, raggiungendolo e bloccandolo nel cortile.

Lì i due si sono affrontati fisicamente a pugni. Ad avere la meglio è stato Marco. Per lui solo un'abrasione alla mano mentre il ladro ha avuto diverse contusioni.

I carabinieri hanno trovato il "topo" d'appartamento steso a terra, immobilizzato dalla "vittima". Si tratta di un cittadino cubano di 26 anni, Rodrigo L., per lui sono scattate immediate le manette.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento