Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Città Studi / Piazzale Susa

Finto tecnico dell'acqua truffa anziana in piazzale Susa: le ruba diecimila euro e l'oro

L'episodio, purtroppo l'ennesimo di una lunga serie, è avvenuto sabato mattina in piazzale Susa, zona Risorgimento

Immagine di repertorio

Diecimila euro in contanti e vari gioielli in oro e pietre preziose. E' questo il ricco bottino che ha 'conquistato' un truffatore raggirando un'anziana italiana di ottantaquattro anni. L'episodio, purtroppo l'ennesimo di una lunga serie, è avvenuto sabato mattina in piazzale Susa, zona Risorgimento a Milano. 

La donna ha riferito alla polizia di aver fatto entrare in casa un uomo che si era presentato come un tecnico dell'acquedotto pubblico, con tanto di tesserino. L'uomo ha millantato di avere un macchinario per controllare le tubature e per rilevare le perdite anomale. 

Per far ciò ha chiesto alla signora di tirare fuori dalla cassaforte le cose di valore - che rischiavano di essere distrutte dalle onde elettromagnetiche - e successivamente le ha detto di andare ad aprire i rubinetti. A quel punto ha preso l'oro, il denaro ed ha salutato la vittima. Solo alcuni minuti dopo la donna ha notato il furto ed ha denunciato tutto alla polizia. Le indagini sono in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finto tecnico dell'acqua truffa anziana in piazzale Susa: le ruba diecimila euro e l'oro

MilanoToday è in caricamento