Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Stazione Centrale / Via Guido Cavalcanti

"Devo controllare la caldaia dell'appartamento": scatta la truffa all'anziana

La donna è stata avvicinata in strada e convinta a far salire il malvivente in casa

Truffata un'anziana

Si è spacciato per un addetto alla manutenzione delle caldaie e - con questa scusa - si è introdotto in casa di una donna di 76 anni, dopo averla avvicinata per la strada in via Cavalcanti. Poi l'ha convinta a radunare tutti i suoi oggetti preziosi in un posto e, approfittando di una momentanea distrazione della vittima, ha arraffato tutto ed è scappato.

Il malvivente ha circa 50 anni, mentre la vittima ne ha 76. Il valore totale dell'ammanco è di qualche migliaio di euro. La truffa è stata messa in atto verso le due del pomeriggio di mercoledì 15 giugno. Indaga la polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Devo controllare la caldaia dell'appartamento": scatta la truffa all'anziana

MilanoToday è in caricamento