menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arrestato

L'arrestato

Truffava anziani fingendosi poliziotto: arrestato pregiudicato

La cattura ad opera del pool antitruffe di Milano insieme alla squadra mobile di Asti. Già noto per simili reati

Un pregiudicato di 50 anni, A.E., è stato arrestato dal pool antitruffe costituito dalla polizia locale e dalla polizia di stato. Alla cattura ha collaborato la squadra mobile di Asti. L'uomo avvicinava anziani e si qualificava come appartenente alle forze dell'ordine mostrando un falso tesserino di riconoscimento. Poi, con la scusa di una indagine su banconote false distribuite da dipendenti di banca o delle poste, convinceva la vittima a mostrare il denaro, anche quello custodito in casa.

Riusciva a convincere la vittima a salire sulla propria vettura e, per rendere ancora più credibile la truffa, comunicava a finti colleghi, in realtà complici, di avere trovato alcune banconote false e di dover quindi verificare anche nell'abitazione. Giunto in casa, a lui si univano i complici. Tutti insieme si facevano mostrare denaro ma anche oggetti preziosi e poi scappavano con la refurtiva.

L'uomo era già noto alle forze dell'ordine per reati simili, compiuti ai danni di anziani, anche nel territorio milanese. E' stato tradotto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento