menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operazione cc

Operazione cc

Finti intermediari immobiliari truffano architetto: arrestati

Hanno raggirato un architetto ma sono stati beccati. Una banda composta da 3 persone, di cui uno ancora minorenne che, secondo gli inquirenti, avrebbero realizzato truffe per decine di migliaia di euro

Hanno raggirato un architetto ma sono stati beccati. Una banda composta da 3 persone, di cui uno ancora minorenne che, secondo gli inquirenti, avrebbero realizzato truffe per decine di migliaia di euro.

Si tratta di Luigi Toselli, del 57, milanese che ha adottato due slavi: Kuzman, classe 71 e il figlio naturale di questo ultimo di 17 anni. Toselli e Kuzman sono stati arrestati dai carabinieri di Rho.

L'architetto, proprietario di una villa dal valore di oltre 3milioni di euro in Toscana, doveva venderla ed è stato contattato dalla banda. Secondo la ricostruzione degli inquirenti Kuzman avrebbe fatto finta di essere un ricco uomo d'affari di Dubai interessato all'acquisto dello stabile.

I finti intermediari si sono fatti consegnare ben 75 mila euro (di 165) necessari per portare a termine la vendita. Poi spariscono. L'architetto si insospettisce e avvisa i carabinieri della compagnia di Rho. Dopo alcune verifiche gli inquirenti capiscono che l'architetto si trova di fronte ad una banda specializzata in truffe.

Viene quindi organizzato un nuovo incontro finalizzato a concludere la transazione con la dazione degli altri 90 mila euro. Durante lo scambio l'arresto.

Presso l'abitazione dei truffatori, vengono trovate oltre 5000 banconote con scritta "fac simile" di varie monete (euro, dollari, franchi svizzeri), biglietti da visita con nomi fittizi in arabo, materiale vario per il confezionamento di mazzette di banconote e materiale informatico e cartaceo relativo a diverse transazioni immobiliari e commerciali. Tutto è stato sequestrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento