menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tentata truffa

Tentata truffa

Tassista e imprenditore in pensione tentano truffa ad anziana

La messinscena del finto nipote a cui servono 4mila euro con urgenza. I carabinieri li smascherano e li denunciano

Un tassista milanese di 39 anni, L.G., e un imprenditore in pensione di 68 anni, B.R.P., sono stati denunciati per tentata truffa in concorso. Ad avvertire i carabinieri una 80enne di Vigevano, che aveva ricevuto una telefonata da un ragazzo che si era spacciato per suo nipote, con una urgente richiesta di denaro per 4 mila euro in seguito a un presunto incidente stradale.

L'anziana inizialmente ci aveva creduto e si era recata in banca, ma non aveva abbastanza denaro sul conto e dunque era tornata a casa: poi una seconda telefonata, con la richiesta di un appuntamento. A questo punto, però, la donna si è insospettita e ha chiamato il vero nipote, che è caduto dalle nuvole e ha chiamato i carabinieri.

Nel primo pomeriggio di venerdì è stato poi un susseguirsi di telefonate tra i truffatori e l'anziana, per accordarsi sulla consegna del denaro. Ma l'anziana era assistita dai militari, che le davano indicazioni su come rispondere ai due uomini. Infine, alle quattro e mezza, questi si sono presentati a bordo del taxi di L.G. per ritirare un sacchetto di plastica alla farmacia della zona di corso Brodolini, che in teoria doveva contenere il denaro lasciato dall'80enne.

Non appena i due hanno ritirato il sacchetto sono stati fermati, identificati e denunciati dai carabinieri.

Da un successivo accertamento è anche emerso che la coppia di truffatori, nella settimana precedente, aveva effettuato diverse telefonate a casa dell'anziana per carpire il maggior numero possibile di informazioni sul suo conto e quello dei familiari, spacciandosi per rappresentanti di vari enti oppure fingendo di avere sbagliato numero. I carabinieri sospettano che i due abbiano messo a segno altre simili truffe nella zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento