Scambia euro con franchi: le prime due volte ci guadagna, la terza l'altro scappa coi soldi

La truffa davanti a un caffè da Cova in Montenapoleone

Repertorio

Le prime due volte, lo scambio di denaro tra valute diverse con quel signore distinto, sedicente avvocato, gli era andata bene: ci aveva guadagnato diverse centinaia di euro. Così, alla terza volta, quando lo scambio sarebbe stato decisamente più alto, non si è insospettito e ha accettato senza battere ciglio.

Ed è stato truffato. Ad un uomo di 39 anni non è rimasto altro da fare che chiamare la polizia, denunciando l'inganno, nella speranza che le forze dell'ordine riescano a risalire al malfattore e a restituirgli, magari, il maltolto. Al primo incontro, di qualche tempo fa, il 39enne aveva consegnato all'altro 4.300 franchi svizzeri ricevendo in cambio 4.300 euro, cioè circa 200 in più del valore del cambio.

La truffa in Montenapoleone

La truffa si è consumata tra piazza San Babila e via Montenapoleone, in pieno centro a Milano, nel pomeriggio di martedì 28 gennaio. I due si sono prima dati appuntamento in piazza, poi sono andati a bere un caffè da Cova. Il 39enne aveva pronti 40 mila euro e due lingotti d'oro da mezzo chilo, l'altro avrebbe dovuto elargirgli una quantità di franchi conveniente per il primo. Ma quando l'altro ha portato via tutto lasciandogli una valigetta, si è reso conto che nella borsa non v'era affatto il controvalore dei soldi e dell'oro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento