menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbocca alla truffa del finto incidente: anziana perde i gioielli di famiglia e 1.200 euro

È successo in via Crespi a Milano, sul caso stanno indagando gli agenti della questura

Una telefonata. La solita "scusa" dell'incidente e infine la truffa. È scappata con diversi monili d'oro e banconote per 1.200 euro la truffatrice che ha raggirato un'anziana che vive in via Crespi a Milano. È successo nel pomeriggio di mercoledì 17 giugno e ora sul caso stanno indagando gli agenti della questura.

L'anziana, una pensionata italiana di 87 anni, è stata raggirata da una donna che si è presentata come sua figlia e con la scusa di aver fatto un incidente ha preteso una somma ingente. In questo caso l'anziana ha dato alla truffatrice di turno ben 1.200 euro e alcuni e alcuni anelli in oro. Tutti consegnati a una ragazza che si è presentata alla porta di casa sua come una dipendente di una sedicente banca.

L'anziana ha capito di essere stata raggirata quando, qualche ora dopo, ha telefonato alla figlia chiedendole dell'incidente. In pochi istanti ha realizzato di essere stata raggirata e ha presentato denuncia alla polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento