menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Polizia che è intervenuta

La Polizia che è intervenuta

Coppia di argentini truffati in piazza Oberdan

Le vittime erano venute in Italia per la vendita di due orologi, ma sono stati pagati con 40 banconote da 500 euro false

Una coppia di argentini arrivata a Milano per la vendita di due orologi, uno in oro e l'altro un Rolex, è stata truffata in un bar di piazza Oberdan. I due, una donna di 51 anni e il compagno di 55, tramite internet avevano concordato la vendita dei due gioielli, per un totale di circa 100 mila pesos (9 mila euro).

I truffatori si sono presentati all'incontro, alle tre di pomeriggio di domenica tre luglio, ma con banconote false: due mazzette di pezzi da 500 euro con il marchio "fac-simile" stampato. I truffatori sono usciti velocemente dal locale e quando la coppia argentina ha denunciato l'accaduto alla polizia i due uomini erano già fuggiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento