Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Viale Paolo Onorato Vigliani

Milano, raccolta fondi fuori dall'Esselunga ma è soltanto una truffa: denunciati due uomini

I due chiedevano offerte per l'acquisto di un'ambulanza in viale Vigliani, fermati

Pettorine, blocchetto delle ricevute e anche un'ambulanza con tanto di logo. Ma nessuna autorizzazione e un precedente preoccupante. Due uomini - un 39enne e un 33enne, entrambi cittadini italiani - sono stati denunciati sabato mattina a Milano con l'accusa di truffa dopo essere stati trovati a un gazebo allestito per una raccolta fondi di solidarietà. 

I due sono stati controllati verso l'una dalla polizia in viale Vigliani, accanto all'Esselunga, dove si erano sistemati portando anche un "loro" mezzo di soccorso. Alla richiesta degli agenti, però, i due non hanno saputo - né potuto - presentare alcun documento ufficiale che attestasse la regolarità dell'iniziativa, che non risultava neanche alla polizia locale. 

I poliziotti, dopo un rapido controllo, hanno poi accertato che il presidente della Onlus per cui i due stavano "lavorando" risulta già indagato per lo stesso motivo e per lo stesso reato. A quel punto gli agenti hanno denunciato i due, hanno sequestrato i 40 euro che avevano raccolto nelle ore precedenti e hanno portato via anche un blocchetto di ricevute dal quale erano stati staccati 35 "foglietti" dallo scorso 22 di settembre. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, raccolta fondi fuori dall'Esselunga ma è soltanto una truffa: denunciati due uomini

MilanoToday è in caricamento