rotate-mobile
Cronaca Via Polesine

"Siamo poliziotti, dobbiamo perquisirti la casa". Ma è una truffa

Hanno agito in quattro, portando via circa 4 mila euro in contanti e vari gioielli

Quattro finti poliziotti hanno truffato un uomo di 30 anni in via Polesine, millantando di dover effettuare un controllo in casa. I quattro avevano anche un falso ordine di perquisizione, grazie al quale hanno convinto il giovane a farsi mettere a soqquadro l'appartamento.

I truffatori hanno razziato vari gioielli e anche 4 mila euro in contanti. Poi se ne sono andati. A quel punto il 30enne, che è un marocchino regolare ed incensurato, ha capito di essere stato derubato e ha chiamato la polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Siamo poliziotti, dobbiamo perquisirti la casa". Ma è una truffa

MilanoToday è in caricamento