Cronaca Barona / Via Privata Paternò

Milano, finti addetti del gas truffano due anziani coniugi: fuggono con denaro e gioielli

Sono stati rubati 3.500 euro e diversi gioielli. Sul posto, via Paternò, è intervenuta la polizia

Anziani a 'lezione' antitruffa

Due coniugi 79enni sono stati vittime di una truffa perpetrata da una coppia di malviventi lunedì mattina, attorno alle 10.30. I due si sono finti addetti dell'impresa del gas. Con una scusa sono riusciti ad entrare a casa degli anziani. "Erano alla ricerca di una fuga di gas", sostenevano.

Hanno fatto mettere soldi e gioielli in un sacchetto perché "le onde prodotte dai loro macchinari potevano deteriorarli". Poi in un momento di distrazione degli anziani sono fuggiti col malloppo.

Quando le vittime se ne sono accorte era troppo tardi. Nel complesso sono stati rubati 3.500 euro e diversi gioielli. Sul posto, via Paternò, in zona San Cristoforo, sono intervenuti i poliziotti delle volanti, che indagano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, finti addetti del gas truffano due anziani coniugi: fuggono con denaro e gioielli

MilanoToday è in caricamento