rotate-mobile
Cronaca Stazione Centrale / Via Gianfranco Zuretti

Le truffe col Covid dei ladri senza scrupoli

Negli ultimi giorni numerose segnalazioni di tentativi di truffa ad anziani. Giovedì l'ultimo caso

Il covid come "scusa" per i raggiri. L'emergenza sanitaria come punto debole per ottenere la fiducia delle vittime e farle cadere nella rete. Truffatori senza scrupoli in azione a Milano, dove negli ultimi giorni si sono moltiplicate le truffe ad anziani - tentate e riuscite - "a tema coronavirus". 

Il copione è sempre lo stesso: qualcuno telefona alla preda designata dicendo che un suo familiare è ricoverato o che ha bisogno dei soldi per il vaccino e chiede quindi del denaro o dei gioielli. Quando la vittima è "in trappola" i malviventi mandano una seconda persona sotto le abitazioni a ritirare il bottino e poi chiaramente spariscono nel nulla. 

Dalla Questura sottolineano che l'attenzione sul tema è altissima e rimarcano che informare è quanto mai fondamentale, ancora di più nel caso delle truffe, per mettere in guardia gli anziani riuscendo così a sventare i raggiri. Che è proprio quanto successo giovedì pomeriggio ad un signore di 80 anni che vive in zona stazione Centrale. Poco dopo mezzogiorno, l'anziano è stato contattato al telefono di casa da un uomo che gli ha detto che suo figlio aveva bisogno di cure mediche, chiedendogli quindi se avesse soldi contanti o gioielli per saldare il presunto conto. 

L'80enne ha subito capito che qualcosa non andava e ha quindi telefonato al figlio - quello vero - che gli ha assicurato di essere perfettamente in salute. La stessa potenziale vittima ha poi allertato la polizia, anche se dei truffatori non c'era già più traccia. 

Lo scorso 8 febbraio, in una storia dai contorni molto simili, una nonnina di 86 anni era riuscita a "truffare" i truffatori, che le avevano fatto credere che sua nipote avesse bisogno di soldi per curare il covid. L'anziana aveva infatti allertato gli agenti e appena la ladra si era presentata sotto casa sua per lei erano scattate le manette. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le truffe col Covid dei ladri senza scrupoli

MilanoToday è in caricamento