Tubercolosi a scuola, l'Asl: "Non è colpa dei senzatetto"

I senzatetto che stazionano nelle vicinanze della scuola Leonardo Da Vinci di Milano, dove due bimbi sono stati trovati positivi alla tubercolosi, "non sono infettanti": lo spiega la Asl di Milano

I senzatetto che stazionano nelle vicinanze della scuola Leonardo Da Vinci di Milano, dove due bimbi sono stati trovati positivi alla tubercolosi, "non sono infettanti": lo spiega la Asl di Milano, che sta verificando da giorni le possibili fonti di contagio.

Dopo una prima segnalazione su un bambino malato, negli ultimi giorni di gennaio, la Asl aveva avviato un'indagine a tappeto che ha consentito di trovare un secondo caso di bimbo infetto, che aveva frequentato la scuola l'anno precedente. Era però stato escluso che il contagio fosse avvenuto tra un bimbo e l'altro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente, l'azienda sanitaria ha sottoposto al test di Mantoux (che serve per scoprire l'eventuale infezione) 12 senzatetto che vivono nei giardinetti adiacenti alla scuola: "Le analisi hanno dato esito negativo, e si esclude quindi la loro contagiosità e il timore che possano trasmettere la malattia. Solo uno degli indigenti è risultato affetto da Tbc, ma in una forma non trasmissibile". Intanto i controlli vanno avanti, e la prossima settimana i funzionari del Servizio di igiene pubblica della Asl di Milano incontreranno i genitori presso la scuola elementare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento