Milano, la denuncia di due turiste francesi: "Molestate in casa dall'uomo che ci ospitava"

Le ragazze, entrambe a Milano per vacanza, hanno presentato denuncia alla polizia

Foto repertorio

Le avrebbe ospitate in casa gratuitamente. E poi le avrebbe molestate. Due giovani turiste francesi, in vacanza a Milano, hanno presentato alla polizia una denuncia per violenza sessuale nei confronti di un uomo che negli ultimi giorni ha concesso loro un posto letto nel suo appartamento. 

I tre, stando a quanto appreso, sarebbero entrati in contatto attraverso "CouchSurfing", la piattaforma online che permette ai proprietari delle abitazioni di offrire un divano o un posto letto ai viaggiatori. 

Le due straniere, la cui versione dei fatti è già in un fascicolo in procura, hanno spiegato agli agenti di aver dormito a casa dell'uomo, che poi martedì mattina le avrebbe molestate nella stanza in cui si trovavano. Nel suo mirino sarebbe finita soprattutto una delle due giovani, che però alla fine sarebbe riuscito a farlo allontanare. 

La versione delle ragazze è ora al vaglio dei poliziotti, che stanno cercando riscontri e indagando. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento