menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto era stata fermata dalla polizia locale

L'auto era stata fermata dalla polizia locale

Uber Pop, la prima auto confiscata dalla prefettura

Il servizio era stato molto contestato

Prima confisca per una vettura UberPop. Ricordiamo anzitutto di che cosa si tratta. E' il nuovo servizio di Uber, con cui chiunque possieda un'automobile in buono stato può connettersi al sistema di Uber per 'affittare' la sua vettura a tempo, come un noleggio con conducente, ma più economico.

Il servizio UberPop era stato contestato e definito illegale proprio perché viola il codice della strada. Di recente Uber aveva abbassato la tariffa UberPop per renderla compatibile con un servizio di condivisione con rimborso spese, senza teorico guadagno per l'autista.

Sono tredici le auto UberPop per cui la confisca è pendente in prefettura. La prima confisca è stata appunto disposta contro l'intestatario di una Mazda 6, fermata dalla polizia locale nella primavera del 2014. L'intestatario può comunque ricorrere al giudice di pace. Ma rischia anche una multa da 3.400 a 7.000 euro.

Aggiornamento. La società Uber ci chiede di pubblicare la seguente rettifica: "Nella primavera del 2014 non è stata confiscata alcuna Mazda 6 del parco vetture UberPop". (6 novembre 2014, ore 15.30).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento