Cronaca Porta Garibaldi

Milano Porta Garibaldi, ubriaco imbratta i sedili del treno con una bomboletta: bloccato

L'uomo ha precedenti: contro di lui, un 42enne, è scattata una denuncia per imbrattamento

Repertorio

Ubriaco imbratta le poltrone del treno con una bomboletta spray. Per questo motivo un cittadino italiano di 42 anni è stato identificato e denunciato.

E' successo a bordo di un treno, durante la serata di martedì. Il personale della Polizia Ferroviaria è intervenuto dopo che altri passeggeri hanno segnalato la situazione, all'arrivo nella stazione di Milano Garibaldi.

Il 42enne, in chiaro stato di ebbrezza,  imbrattava le poltrone del treno. L'uomo ha numerosi precedenti penali e di polizia. Contro di lui è scattata una denuncia all'autorità giudiziaria per imbrattamento.

La bomboletta spray è stata sequestrata e il pregiudicato sanzionato amministrativamente per ubriachezza molesta e sottoposto ad Ordine di Allontanamento dal luogo in cui era stato trovato per 48 ore, previsto dal “decreto Minniti”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano Porta Garibaldi, ubriaco imbratta i sedili del treno con una bomboletta: bloccato

MilanoToday è in caricamento