menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato omicidio a Trezzano: uomo accoltellato in fin di vita

Un uomo è stato accoltellato la notte tra sabato e domenica, nel Milanese, e ora versa in gravi condizioni all'ospedale

Un autotrasportatore ucraino di 39 anni è stato accoltellato la notte tra sabato e domenica, nel Milanese, e ora versa in gravi condizioni all'ospedale.

E' accaduto poco prima di mezzanotte a Trezzano sul Naviglio, dove l'uomo è stato soccorso dal 118, in via Boccaccio.

Le ambulanze del 118 lo hanno trasportato in codice rosso all'ospedale S.Paolo di Milano, dove si trova in prognosi riservata.

L'uomo accoltellato guida i pulmini carichi di masserizie e immigrati dell'Est avanti e indietro tra Romania, Ucraina e Italia. E' stato sottoposto a un intervento chirurgico in ospedale per le gravi lesioni riportate a causa dei fendenti che lo hanno raggiunto all'addome.

Dai primi accertamenti eseguiti dai carabinieri di Corsico (Milano) sembrerebbe che lo straniero sia stato aggredito in strada dove si sarebbe recato a incontrare alcuni conoscenti. E che dopo essere stato ferito sia rientrato nell'appartamento (di alcuni connazionali) per medicarsi. Lì è stato trovato semicosciente dagli amici che hanno subito chiamato il 118.

Gli investigatori dell'Arma stanno cercando di ricostruire le sue amicizie e le persone che frequenta abitualmente, anche nel 'capolinea' dei pulmini diretti in Est Europa, a Cascina Gobba, alle porte di Milano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento