Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Turro / Via Giuseppe Giacosa

L'uomo accoltellato all'addome davanti al fratello (e denunciato) a Milano

L'aggressione al termine d una rissa. Denunciati lui e il fratello, ricercato un terzo uomo

La lite, poi il fendente. Serata di sangue quella di domenica a Milano, dove un 38enne, cittadino dello Sri Lanka, è stato ferito all'addome con un coccio di bottiglia da un uomo per ora fuggito. 

L'allarme è scattato poco dopo le 23.15 da parco Trotter, lato via Giacosa. I militari del Radiomobile, intervenuti sul posto insieme agli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica, hanno trovato il ferito insieme al fratello, di due anni più grande, entrambi visibilmente ubriachi. 

Il 38enne è stato soccorso e poi trasportato in codice rosso al Niguarda, dove si trova ancora ricoverato: le sue condizioni sono delicate, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Stando a quanto finora ricostruito dai carabinieri, che erano stati allertati da alcuni testimoni per un lite, i due fratelli avrebbero discusso violentemente con un terzo uomo, che avrebbe sferrato il fendente con una bottiglia di vetro per poi darsi alla fuga. 

Il 38enne ferito e il 40enne sono stati denunciati a piede libero per rissa aggravata, mentre i militari sono alla ricerca dell'aggressore, che al momento è riuscito a far perdere le proprie tracce.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo accoltellato all'addome davanti al fratello (e denunciato) a Milano

MilanoToday è in caricamento