menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Canale (repertorio)

Canale (repertorio)

Inzago (Milano): donna trovata morta sul Naviglio Martesana. E' Suicidio

Il fatto mercoledì mattina

Una donna di 85 anni, C. M. è morta presumibilmente annegata mercoledì mattina sul Naviglio Martesana, all'altezza delle grate, ad Inzago (Milano).

Ne dà notizia l'Azienda regionale emergenza urgenza (Areu), che sul posto aveva inviato un'ambulanza e un'automedica intorno alle 11.15. Nulla hanno potuto i soccorritori che hanno trovato la donna già morta. La signora, vedova, da tempo soffriva di crisi depressive e, secondo le informazioni dei carabinieri, si sarebbe suicidata gettandosi nel canale proprio nella zona dove è stata trovata. Poco distanti sulla riva, c'erano i suoi effetti personali.

Sul luogo del ritrovamento (altezza viale Turati) erano presenti i vigili del fuoco e i militari della Compagnia di Cassano d'Adda. Ancora non è del tutto chiara la causa della morte. La salma è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Le acque dei canali potrebbero aver restituito un altro cadavere: mercoledì mattina sul fiume Lambro, altezza via Idro, il corpo senza vita di un'altra persona è stato avvistato. Sono in corso le ricerche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento