Cronaca Stazione Centrale / Via Giovanni Battista Sammartini

L'uomo fermato in giro per Milano con 82 compresse di Rivotril addosso

In manette un 26enne. Il Rivotril è un farmaco che necessita di prescrizione

Nessuna prescrizione medica. E, di conseguenza, nessuna giustificazione. Un uomo di 26 anni, cittadino algerino irregolare in Italia, è stato arrestato domenica pomeriggio a Milano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo essere stato trovato in possesso di decine e decine di compresse di "Rivotril".

Si tratta di un farmaco di derivazione benzodiazepinica, un ansiolitico, utilizzato di solito per curare le crisi epilettiche presente nella "Tabella 2" del ministero della salute sulle sostanze stupefacenti, che dispone che senza ricetta medica ne è vietato il possesso.

Il 26enne, fermato verso le 18.30 in via Sammartini, aveva invece con sé 82 pillole e 500 euro in contanti in banconote di piccolo taglio, soldi che secondo gli agenti della Questura aveva guadagnato proprio vendendo il farmaco, che se associato all'alcol può dare effetti simili a quelli dell'eroina, tanto da essere diventato negli ultimi mesi una sorta di "eroina dei poveri".

Per il giovane, che già in passato era stato arrestato per spaccio, sono quindi scattate nuovamente le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo fermato in giro per Milano con 82 compresse di Rivotril addosso

MilanoToday è in caricamento