menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Venosta, uomo trovato morto: 45enne marocchino

L'uomo, senza fissa dimora, usava il furgone come rifugio per la notte. Il 45enne non aveva documenti con sè, ma solo una tessera per andare a mangiare alla mensa dei poveri

Dopo la donna trovata senza vita in zona Corvetto, un altro cadavere è stato trovato Intorno alle 11.50 di lunedì 26 maggio in via Venosta. 

Si tratta di un 45enne marocchino. A dare il segnale alle polizia è stata una signora che, passando per la strada, ha notato un corpo all'interno di un furgone abbandonato. Il corpo non presenta segni evidenti di violenza e, anche se la cause del decesso non sono ancora state accertate, si propenderebbe per cause naturali.

L'uomo, senza fissa dimora, usava il furgone come rifugio per la notte. Il 45enne non aveva documenti con sè, ma solo una tessera per andare a mangiare alla mensa dei poveri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente a Rozzano, schianto tra un'auto e una moto: grave un 26enne

  • Cronaca

    Sabato non ci sarà nessuna festa scudetto per l'Inter

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento