menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il soccorso

Il soccorso

Infarto durante il concerto degli Ska-P al Carroponte, salvato da un defibrillatore

L'unica certezza è che, dopo la defibrillazione, il cuore del 38enne ha ripreso a battere

Sabato 13 settembre durante il concerto degli Ska-P al Carroponte di Sesto San Giovanni (Milano) un uomo ha rischiato di morire a causa di un arresto cardiaco. 

La notizia è stata segnalata a MilanoToday da una persona presente al momento del soccorso. Secondo il racconto del lettore, l'uomo, un 38enne di Cinisello Balsamo, ha perso conoscenza ed è caduto a terra in mezzo alla folla festosa. 

Solo grazie all'intervento immediato dei soccorritori della Croce Ambra Milano, che gli hanno praticato una defibrillazione, il cuore del 38enne ha ripreso a battere. 

L'uomo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Fatebenefratelli in codice rosso dall'automedica Alfa 1 del Niguarda ma le sue condizione (al momento) non sono note, così come non sono conosciute le cause dell'arresto cardiaco. Si attendono ulteriori notizie dal nosocomio milanese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento