rotate-mobile
Cronaca Duomo / Piazza del Duomo

Va alla Rinascente, si spoglia e mostra le parti intime a clienti e commesse: uomo arrestato

In manette è finito un nigeriano di ventinove anni. Più di una volta era andato alla Rinascente

Per la terza volta si è presentato nel mall e ha iniziato il suo personalissimo show osé. Così, i vigilantes sono intervenuti e lo hanno bloccato, ma lui - evidentemente non contento - ha deciso di concludere la sua mattina con una bella dose di insulti e minacce verso chiunque. 

Un uomo di ventinove anni, cittadino nigeriano, è stato arrestato giovedì mattina nella Rinascente di piazza Duomo con l'accusa di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, mentre è stato denunciato a piede libero per i reati di atti osceni, oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento. 

Il suo "spettacolo" è iniziato alle 11.50, quando - per la terza volta in una settimana - è entrato nel mall e ha iniziato a mostrare i genitali ai tanti clienti presenti, tra cui diverse mamme con bambini, e alle commesse.

A quel punto, gli addetti alla sicurezza sono intervenuti e lui ne ha spinto uno facendolo cadere su una barriera antitaccheggio, che si è rotta. Bloccato non senza fatica, il 29enne è stato poi portato nella stanza della security, che ha allertato la polizia. 

Il giovane, però, non si è calmato neanche di fronte agli agenti, che hanno dovuto fare i conti con i suoi insulti, le sue minacce e il suo tentativo violento di sfuggire all'arresto. Alla fine, i poliziotti hanno avuto la meglio e per il 29enne si sono aperte le porte del carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va alla Rinascente, si spoglia e mostra le parti intime a clienti e commesse: uomo arrestato

MilanoToday è in caricamento