rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Rozzano / Piazza G. Foglia, 1

Donna pestata in strada: uomo le spacca la mascella a pugni, ma lei non lo denuncia

L'aggressore è stato identificato dalla Locale, nonostante la vittima non abbia denunciato

Dopo quell'incontro ravvicinato era finita in ospedale. I medici avevano dovuto operarla immediatamente per ridurle una frattura al volto. Eppure, nonostante questo, lei non aveva voluto denunciare quell'uomo che adesso, invece, dovrà rispondere delle sue azioni. 

Un 55enne di Rozzano, M.R., è stato denunciato a piede libero dalla polizia locale con l'accusa di lesioni aggravate per aver pestato, nei mesi scorsi, una donna di 42 anni in piazza Foglia. L'aggressione, ricostruiscono gli agenti in una nota, era avvenuta nel parcheggio di un supermercato. Lì, l'uomo aveva sferrato violenti pugni al volto della vittima, tanto da causarle una frattura della mascella e da costringerla a subire un'operazione maxillofacciale. 

Dopo aver massacrato la donna, il 55enne si era dato alla fuga e aveva anche cercato di investire un testimone che, coraggiosamente, si era messo sulle sue tracce. Nonostante la reticenza della vittima - che già conosceva l'uomo -  la Locale ha avviato immediatamente le indagini e ha acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza. 

Pezzo dopo pezzo, i ghisa hanno ricostruito l'accaduto e nelle scorse ore, su disposizione della procura di Milano, hanno denunciato a piede libero il 55enne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna pestata in strada: uomo le spacca la mascella a pugni, ma lei non lo denuncia

MilanoToday è in caricamento