rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

"Urina e feci umane al mercato comunale di via Rombon"

La denuncia di alcuni cittadini, ripresa dal consigliere di municipio 3 Marco Cagnolati

Urina e feci tutt'intorno al mercato comunale di via Rombon, zona Lambrate. A denunciarlo una residente lamentando lo stato di totale degrado in cui versa la struttura.

"L’edicola abbandonata - scrive la cittadina in una lettera - è oggetto di incuria e distruzione così come la cabina telefonica che viene utilizzata per defecare. Non mi capacito di come da una parte ci sia crescita e forte interesse immobiliare (vedi via Folli, via Sbodio e via Ventura) e dall’altra parte ci sia questa incuranza e completa trascuratezza nella gestione dei servizi per la cittadinanza. Come tutti i residenti di questo quartiere provvediamo con costanza ad inviare segnalazioni ad Amsa, che non riesce però a stare dietro a questo degrado quotidiano in crescita".

"Il mercato comunale di Via Rombon - afferma il consigliere di Municipio 3, Marco Cagnolati rivolgendosi al Comune - è una discarica a cielo aperto, luogo di bivacco e occupato abusivamente la notte da ignoti che sembrano essere affaccendati in affari più o meno legali. Vi prego di intervenire mediante i servizi sociali per l'inserimento di queste persone in apposite strutture al fine di dare una collocazione più degna e di provvedere mediante pulizia e disinfezione sistematica di tutta l'area".

"Si richiede inoltre - prosegue Cagnolati - quali siano i motivi per cui la struttura non sarebbe stata totalmente bonificata ed i lavori di riqualificazione non sarebbero ancora partiti, su quest'ultimo punto si chiede di agire in modo quanto più tempestivo possibile per eliminare quanto segnalato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Urina e feci umane al mercato comunale di via Rombon"

MilanoToday è in caricamento