Cronaca

Usura: Commerciante vessato, arrestate tre persone

Due uomini e una donna pregiudicati sono stati arrestati dagli uomini della Squadra Mobile per aver sottoposto ad usura un commerciante, chiedendo tassi di interesse del 100% mensili

Tre pregiudicati, due uomini e una donna, sono stati arrestati dalla polizia per aver sottoposto a usura un commerciante chiedendo tassi del 100% mensile. La Squadra Mobile di Milano ha eseguito, questa mattina, un'ordinanza della Procura di Milano con cui è stata disposta la custodia in carcere nei confronti di Raffaele Di Maio, 52enne, Giuseppe Oliva di 53 anni, e gli arresti domiciliari per la convivente di quest'ultimo, Luisa Corrao, di 49.

I tre sono indagati per concorso in usura continuata ed aggravata e tentata estorsione in merito a episodi avvenuti a Milano negli scorsi mesi di giugno e luglio. Gli arrestati, come emerso dalle indagini, a fronte di un prestito di 4 mila euro a un esercente milanese, si sono fatti promettere interessi del 100% mensili, facendosi consegnare più assegni a titolo di garanzia e minacciando anche di rilevare il suo negozio in caso di mancato pagamento. Ulteriori dettagli saranno resi noti durante la conferenza stampa che si terrà questa mattina in Questura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usura: Commerciante vessato, arrestate tre persone

MilanoToday è in caricamento