Magenta, distrutta la sede dell'associazione di volontari: locale sfondato dai vandali. Foto

Devastata nella notte di domenica la sede di Ri-Parco nell'ex Cral Novaceta a Magenta

Il locale

Blitz notturno dei vandali alla ex Cral Novaceta, l'azienda di Magenta chiusa negli scorsi anni dopo il crac finanziario e in parte rinata grazie al lavoro dell'associazione Ri-Parco, tra cui ci sono molti ex operai del colosso chimico tessile. 

Ignoti si sono introdotti nell'ex Cral, il dopo lavoro degli operai, e hanno sfondato i vetri e devastato tutto ciò che hanno trovato sul proprio cammino. "Le finestre e la rete di accesso sono state sfondate, rovesciando tavoli e vasi all’interno del bar - hanno raccontato da Ri-Parco -. Si tratta di un atto vigliacco che vuole cancellare un’esperienza di rimessa in funzione degli impianti sportivi e dei servizi per tutti i cittadini, sottraendoli all’abbandono e al degrado seguiti alla chiusa della Novaceta". 

"Rimetteremo a posto tutto lanciando una sottoscrizione tra tutti i cittadini che già usufruiscono dei servizi e di tutti coloro che vogliono difendere questo bene comune - hanno promesso gli attivisti -. Il 1 febbraio invitiamo tutte e tutti alla trippata tradizionale già in programma. Ri-Parco non cede, Ri-Parco non ha paura".

Foto - Il blitz dei vandali

vandali ex cral novaceta 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento