Cronaca

La “notte brava” di due ragazzini: devastano le auto parcheggiate, poi postano il video online

I due ragazzi si sono "costituiti" in municipio: "Vogliamo pagare i danni"

I vandali in azione - Frame da video

Calci alle portiere. Colpi agli specchietti per farli cadere. E, giusto per non farsi mancare nulla, salti sui cofani e sui tettucci.

Hanno deciso di passare così la loro notte due ragazzi poco più che maggiorenni che, lunedì, hanno pesantemente danneggiato alcune auto parcheggiate in pieno centro a Opera. 

Loro stessi, con ogni probabilità ubriachi, hanno filmato le loro gesta e le hanno pubblicate in un video su Instagram, poi cancellato la mattina seguente. 

Il danno, però, era ormai fatto e quella stessa mattina i proprietari delle macchine hanno presentato denuncia contro la coppia di amici. La polizia locale, allertata dai residenti di zona, aveva iniziato le indagini già durante la notte, quando i due avevano fatto perdere le proprie tracce salendo su un autobus in direzione Milano. 

I vigili hanno rilevato le impronte sulle auto colpite per identificare i vandali. “Non bisogna fare queste sciocchezze - è stato il commento del sindaco di Opera, Ettore Fusco -. Non solo perché oramai abbiamo molte telecamere, anche non visibili, ma per il rispetto degli altri ed il senso civico che rende Opera una città unica. Se posso permettermi di dare un consiglio ai responsabili - ha concluso - recatevi subito presso il comando di polizia Locale”. 

Nel pomeriggio di giovedì 7 settembre i due vandali hanno seguito il consiglio del sindaco e si sono presentati in municipio. Si tratta di due giovani: uno di 17 anni (quello che saltava sui tettucci e sui cofani) e un altro poco più che maggiorenne. Entrambi si sono detti pentiti dell'accaduto e disponibili a pagare i danni causati. Non solo: hanno raccontato di non ricordare nulla della serata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La “notte brava” di due ragazzini: devastano le auto parcheggiate, poi postano il video online

MilanoToday è in caricamento