Cronaca

Sassi contro il treno Milano-Livorno: il convoglio fermo a Voghera mezz'ora

E' successo nel tardo pomeriggio del 10 ottobre

Un Intercity fermo in stazione (Repertorio)

L'annuncio ai passeggeri non poteva essere più chiaro: «Il treno è fermo perché colpito dal lancio di sassi». I passeggeri hanno saputo in "diretta" la ragione per la quale il convoglio Intercity Milano-Livorno numero 35079, nel tardo pomeriggio del 9 ottobre, è rimasto fermo presso la stazione di Voghera, nel Pavese, per circa mezz'ora.

E' stato necessario infatti fermare il treno in stazione per permettere la riparazione di un finestrino che era stato danneggiato, per l'appunto, da sassi lanciati da ignoti durante la corsa, mentre stava partendo dalla stazione di Pavia.

Il treno si è fermato dalle sette meno cinque alle sette e venti, circa, poi è stato fatto ripartire. Per il momento non sono noti gli autori del gesto vandalico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassi contro il treno Milano-Livorno: il convoglio fermo a Voghera mezz'ora

MilanoToday è in caricamento