rotate-mobile
Cronaca

Durano poco i Caravaggio lindi: vandalizzati e danneggiati da ignoti

L'assessore regionale: "Ogni anno i danni dei vandali costano 1,5 milioni di euro"

E' durata molto poco la "verginità" estetica di uno dei nuovi treni Trenord, il Caravaggio, in servizio da pochi mesi. "Personaggi incivili hanno vandalizzato il nuovo treno Caravaggio con scritte e scarabocchi. Desolante vedere come ci siano ancora persone che brutalizzano beni pubblici. Imbrattare un treno, oltretutto nuovo, è un'azione senza senso che procura danni alla comunità".

Lo ha reso noto nelle scorse ore l'assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi all'atto di vandalismo di cui è stato oggetto il treno Caravaggio in servizio sulla linea Milano-Como.

"Ricordiamo - ha concluso l'assessore Terzi - che Trenord nel 2019 è stata costretta a spendere 1,5 milioni di euro per rimuovere 253mila metri quadrati di graffiti". 

Treno vandalizzato-3

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Durano poco i Caravaggio lindi: vandalizzati e danneggiati da ignoti

MilanoToday è in caricamento