Cronaca

Prende un ramo e spacca il parabrezza di un'auto: "Per sfogare la rabbia"

Il giovane è stato preso a qualche chilometro di distanza

L'uomo ha infranto un parabrezza (foto Archivio)

Di prima mattina aveva preso un grosso ramo e poi lo aveva usato come 'bastone' per dare colpi ad un'automobile parcheggiata, una Golf, sfondandone il parabrezza. Con i carabinieri che lo hanno rintracciato e arrestato si è giustificato affermando di essersela presa con la prima auto che ha "avuto a tiro", per sfogare una non meglio precisata arrabbiatura.

E' accaduto giovedì mattina in via Aldo Moro a Siziano, tra Pavia e Milano. Il giovane, un 21enne, è poi fuggito perché il proprietario dell'automobile, sentendo il rumore, era sopraggiunto a vedere che cosa stesse succedendo. I carabinieri lo hanno preso a qualche chilometro di distanza e lo hanno denunciato per danneggiamento aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende un ramo e spacca il parabrezza di un'auto: "Per sfogare la rabbia"

MilanoToday è in caricamento