menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga e i contanti sequestrati

La droga e i contanti sequestrati

Spacciavano nei boschi di Vanzaghello: due arresti

In manette due pusher marocchini di 32 e 33 anni. Ai due sono stati sequestrati contanti per circa 20mila euro, oltre a diverse dosi di stupefacente

Due spacciatori dietro le sbarre, 20mila euro in contanti e diversi diversi grammi di stupefacenti sequestrati. È il risultato dell’operazione «Last Minute», condotta dalla guardia di Finanza e polizia locale di Vigevano, sotto il coordinamento dal PM Raffaella Zappatini, procura di Busto Arsizio (Varese), per contrastare un traffico di sostanze stupefacenti a Vanzaghello, nel milanese.

L’operazione è iniziata lo scorso dicembre, quando le fiamme gialle di Novara hanno iniziato a investigare su un mercato di spaccio di droghe intrapreso da due cittadini marocchini nei boschi di Vanzaghello (Milano). Sono scattate le intercettazioni telefoniche che hanno aiutato i militari a ricostruire l’organizzazione dei criminali.

Gli spacciatori avevano trasformato un bosco in un supermercato della droga. Un supermercato d'elite, dato che gli spacciatori incontravano solo i clienti fidati, seguiti in tutte le fasi di avvicinamento. Quando notavano un viso sconosciuto i due pusher non esitavano a tagliare la corda. E proprio come al supermercato alcuni tossicodipendenti acquistavano la droga con ticket restaurant.

Il blitz che ha portato all’arresto dei pusher — due marocchini di 33 e 32 anni — è scattato nelle scorse ore. I due sono stati rinchiusi nel carcere di Busto Arsizio, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Non solo: le fiamme gialle, grazie agli appostamenti della polizia locale di Vigevano, sono riusciti a risalire alle loro abitazioni in provincia di Pavia. Durante la perquisizione sono saltati fuori 20mila euro in contanti e modeste quantità di cocaina e marijuana

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

  • Attualità

    Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento