Cronaca

Non sapeva di essere incinta: partorisce al pronto soccorso di Varese

La donna, già madre di un piccolo di pochi mesi, è arrivata al pronto soccorso con dei forti dolori alla pancia

Un neonato (foto Wikipedia)

Quando è arrivata al pronto soccorso dell’ospedale di Varese con forti dolori alla pancia non sapeva di essere incinta. Poco dopo Emilia, donna di 40anni residente a Varese, ha partorito Gabriele, come riporta dal quotidiano La Prealpina.

La donna, già madre di un bambino di pochi mesi, non si è accorta di essere nuovamente incinta. Appena varcata la soglia del pronto soccorso si sono rotte le acque e si iniziava a intravedere la testa del piccolo. 

Tutto è avvenuto in pochi minuti e non c’è stato il tempo materiale per far intervenire il personale più indicato per l’operazione. Così la neomamma è stata accompagnata d’urgenza nella sala emergenze  dove medici internisti e rianimatori l’hanno aiutata a partorire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non sapeva di essere incinta: partorisce al pronto soccorso di Varese

MilanoToday è in caricamento