Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Porta Venezia / Via Benedetto Marcello

Smerciano borse di lusso e 10 Rolex rubati in strada ma vengono interrotti dai carabinieri

Sequestrati dieci Rolex, un orologio Vacheron Constantin, un Cartier, ben 166 borse di lusso, tre pellicce Levinsky, due overboard, 23mila euro in contanti, 406 francobolli e 1800 banconote fac-simile da 220 euro

Orologi di lusso tipo Rolex, Cartier, borse, pellicce e perfino francobolli. Quando i carabinieri sono arrivati era in corso una trattativa di compravendita della merce, in piena strada e nonostante gli oggetti fossero ricettati.

Nella serata di giovedì 29 aprile i militari del Nucleo operativo della Compagnia dei carabinieri Milano Duomo hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione in concorso un 65enne, 50enne e una 49enne italiana. 

Il trio era in via Benedetto Marcello, vicino casa di un di loro, e stavano contrattando la merce appena scaricata dalla macchina di uno dei tre. Davanti alle domande dei militari, nessuno dei coinvolti ha saputo giustificare in alcun modo la provenienza della merce di lusso.

Dopo averli sorpresi, è scattato anche il controllo domiciliare. Alla fine, le forze dell'ordine hanno recuperato complessivamente: dieci Rolex, un orologio Vacheron Constantin, un Cartier, ben 166 borse di lusso (Etro, Vivienne Westwood, Hermès), tre pellicce Levinsky, due overboard, 23mila euro in contanti, 406 francobolli e 1800 banconote fac-simile da 220 euro.

La merce rinvenuta è stata sottoposta a sequestro probatorio in attesa di ulteriori accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smerciano borse di lusso e 10 Rolex rubati in strada ma vengono interrotti dai carabinieri

MilanoToday è in caricamento