Cronaca Ortica / Via San Faustino

Vandali contro la sede del Pd e dell'Anpi, vetrina distrutta

Il Pd e l'Anpi: "Prendete i responsabili"

La sede del circolo del Partito democratico "Da Gobba all'Ortica", dell'Anpi e di altre realtà in via San Faustino 5, nel quartiere milanese dell'Ortica, è stata vandalizzata nella notte tra giovedì e venerdì. Lo rende noto Roberto Cenati, presidente provinciale dell'Anpi. Nei locali hanno sede anche altre associazioni come Oika, Orme Memoria, Sindacato Pensionati e Aned.

"Il grave atto vandalico e provocatorio, volto a colpire le associazioni che con le loro iniziative contribuiscono a rendere vivo e importante il quartiere Ortica, desta in noi profonda preoccupazione e costituisce uno sfregio alla storia e ai valori democratici e antifascisti della nostra città. Chiediamo alle autorità competenti di intervenire per individuare i responsabili di questo ignobile atto", scrive Penati su Facebook.

"Atti incommentabili che colpiscono le piccole realtà del territorio, luoghi di aggregazione aperti a tutti. Realtà per cui anche una vetrina spaccata rappresenta un danno economico gravoso. Tutta la nostra solidarietà alle associazioni colpite, ci auguriamo che i colpevoli vengano identificati e che possano pagare per i danni provocati. Siamo certi che non saranno questi atti vili a fermare la forza di queste realtà associative, presidi democratici ed essenziali per il quartiere", è la reazione del Partito democratico milanese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali contro la sede del Pd e dell'Anpi, vetrina distrutta

MilanoToday è in caricamento