menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vetro rotto (foto Secolo d'Italia)

Il vetro rotto (foto Secolo d'Italia)

Vandalizzato il ricordo di Sergio Ramelli a Milano

Rotto il vetro del murales dedicato al giovane ucciso nel 1975 da alcuni attivisti di Avanguardia operaia

Alla vigilia della ricorrenza del 29 aprile, per la quale è previsto un corteo da piazzale Susa a via Ettore Paladini, il comitato organizzatore della manifestazione segnala un atto vandalico contro il murales dedicato a Sergio Ramelli - militante del Fronte della Gioventù (organizzazione giovanile del Movimento Sociale Italiano) ucciso nel 1975 a opera di militanti di Avanguardia operaia - negli scorsi giorni.

È stato rotto un vetro di protezione della scritta «Ciao Sergio».

«Questa notte ignobili vandali hanno sfondato la lastra di vetro che protegge il murales dedicato a Sergio Ramelli in via Paladini a Milano», si legge nella nota del Comitato Organizzatore Corteo Unitario per Sergio, Enrico, Carlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento