rotate-mobile
Cronaca Gratosoglio / Via Costantino Baroni

Picchia un disabile senza motivo: i poliziotti lo calmano con lo spray al peperoncino

Un 45enne pesta senza alcun motivo un anziano disabile; viene calmato con lo spray al peperoncino. In suo "soccorso", poi, arriva la fidanzata con altri uomini

Un uomo di 45 anni visibilmente brillo ha aggredito a urla e calci sul marciapiede, un uomo di 78 anni, invalido di guerra, sulla carrozzella. 

Il fatto è accaduto in via Costantino. Ma da un negozio la scena non e' passata inosservata e qualcuno ha chiamato la polizia. Alla vista degli agenti l'uomo ha cominciato a denudarsi e ha rotto, schiacciandolo a terra, il cellulare.

Con i frammenti del telefono ha poi minacciato di tagliarsi la gola. Cosi', per calmarlo, gli agenti lo hanno immobilizzato con lo spray al peperoncino.

Alle urla dell'uomo, pero', sono accorsi in altri tre, una donna, forse la fidanzata, il fratello minore e un amico, tutti italiani e pregiudicati come l'aggressore. I tre hanno iniziato a inveire e aggredire i poliziotti che, alla fine, hanno arrestato per violenza e lesioni i quattro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia un disabile senza motivo: i poliziotti lo calmano con lo spray al peperoncino

MilanoToday è in caricamento