rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Barona / Via Enrico de Nicola

Raccoglie e riaccende petardo, ragazzino ha la mano devastata

Potrebbe perdere tutte le dita

E' purtroppo il secondo della giornata. Un ragazzino di 12-13 anni ha raccolto un petardo inesploso, che gli e' purtroppo scoppiato in mano: rischia l'amputazione di diverse dita. E' accaduto, verso sera, in via De Nicola a Milano.

Portato urgentemente all'ospedale San Giuseppe nel reparto di Chirurgia della mano, l'adolescente e' stato sottoposto a una delicata operazione chirurgica, tuttora in corso, per tentare di salvargli le dita. Il '118' lancia un appello a non raccogliere petardi inesplosi e a rivolgersi invece alle autorita' preposte alla rimozione dei botti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccoglie e riaccende petardo, ragazzino ha la mano devastata

MilanoToday è in caricamento