Cronaca Lorenteggio / Via Lorenteggio, 181

Via Lorenteggio 181, il comune ordina ad Aler la disinfestazione

Lo stabile è in condizioni fatiscenti dopo l'evacuazione ad agosto a causa del crollo di un balcone. Ed è stato subito ri-occupato

Il balcone crollato ad agosto 2014

Il comune ha ordinato ad Aler di disinfestare lo stabile di via Lorenteggio 181, lo stesso in cui era crollato un balcone ad agosto 2014. Successivamente l'edificio era stato evacuato e dichiarato inagibile, ma quasi subito era stato ri-occupato.

Una relazione tecnica di un funzionario comunale, redatta a febbraio 2015, parla chiaro: le condizioni in cui versa lo stabile sono al di là di ogni ragionevole limite. Rifiuti e materiali di ogni genere ingombrano i ballatoi e le scale. Sono state trovate tracce di presenza di topi. Le occupazioni abusive continuano, favorite dal fatto che gli arredi interni degli alloggi sono quasi tutti rimasti.

Risultato: Aler deve provvedere entro cinque giorni a mettere in sicurezza l'edificio e iniziare la disinfestazione. Demolendo, tra l'altro, le scale e i balconi, che - sempre stando alla relazione tecnica - non sarebbero recuperabili nemmeno nell'ipotesi di una ristrutturazione dell'immobile. Il comune ha quindi scelto la "linea dura", sulla scorta della responsabilità di salute pubblica che è in capo al sindaco, alla giunta e al consiglio comunale. Ora ad Aler non resta che eseguire l'ordinanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Lorenteggio 181, il comune ordina ad Aler la disinfestazione

MilanoToday è in caricamento