Cronaca Zara / Via Veglia

Malvivente sputa contro i poliziotti: gli spruzzano lo spray urticante

In manette un uomo di 38 anni, accusato di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio si è verificato martedì sera in via Veglia

Immagine di repertorio

Sputa contro i poliziotti e gli insulta, tanto da constringere gli agenti ad utilizzare lo spray urticante. In manette un uomo di 38 anni, accusato di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio si è verificato martedì sera in via Veglia a Milano.

L'intervento, che era nato come un caso di stalking, si è trasformato in aggressione contro la polizia. L'uomo era giá stato recentemente arrestato per stalking nei confronti di una 44enne italiana.

Anche martedì, il soggetto si è presentato dalla madre della donna. L'anziana signora, spaventata, chiama il 113. Gli agenti trovano il violento al citofono. Lui reagisce e sputa contro gli agenti che lo bloccano usando lo spray.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malvivente sputa contro i poliziotti: gli spruzzano lo spray urticante

MilanoToday è in caricamento