Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Denver scova la coca e il revolver nel mobile col doppiofondo: pregiudicato arrestato. Il video

 

In un mobile col doppiofondo, nel suo appartamento in via Teodosio a Milano, nascondeva 220 grammi di cocaina e un revolver 38 special Smith & Wesson con dieci cartucce e matricola abrasa. È stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni, martedì 3 dicembre.

I militari hanno messo le mani su un Giuseppe Liria, un pregiudicato di 63 anni già finito al centro di diverse indagini in passato, anche per associazione di stampo mafioso, stando a quanto rivelato dai carabinieri stessi. Liria era stato già arrestato nel 2008 nell'ambito dell'operazione 'Metallica', che ha preceduto la più famosa 'Infinito' (leggi la notizia).

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento