menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ha sorpreso tutti

Paracadutista al Duomo: "Piazza tagliata in diagonale" (video)

Quella del paracadutista al Duomo di Milano è un'impresa probabilmente a sfondo goliardico, dato che all'apparenza non ci sono state finalità politiche o pubblicitarie, oppure nata da una scommessa tra parà

Un'impresa probabilmente a sfondo goliardico, dato che all'apparenza non ci sono state finalità politiche o pubblicitarie, oppure nata da una scommessa tra parà. Sono queste le ipotesi che fanno le forze dell'ordine sul paracadutista che giovedì mattina si è gettato dalle guglie del Duomo.

La polizia ha precisato di aver bloccato tre giovani, forse collegati alla bravata, che sono stati condotti per accertamenti in commissariato. Si tratta di tre italiani tra i 30 e i 35 anni che forse appartengono a un'associazione di agonisti sportivi dedita ad azioni eclatanti e collegati a una linea di abbigliamento sportivo, il cui marchio era impresso sull'ala del paracadute direzionale.

I tre avevano macchine fotografiche e telecamere, e una web cam pare fosse montata anche sul caschetto del paracadutista. La polizia non esclude che il performer sia riuscito a rimanere dentro alla cattedrale dalla sera precedente.

Qui l'intervista del Corsera ad un testimone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento