menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Impastano e mangiano pane all'hashish: finiscono tutti e quattro in ospedale intossicati

È successo nella notte tra giovedì e venerdì a Viggiù, nel varesotto. Sul posto i carabinieri

Pensavano fosse un modo per rilassarsi, invece sono finiti tutti e quattro in ospedale (intossicati) proprio per aver mangiato quei panini fatti con l'hashish. È successo in via Sant'Elia a Viggiù (Varese) nella notte tra giovedì e venerdì 14 agosto.

Tutto è accaduto poco prima delle 2 del mattino quando è arrivata la chiamata alla centrale operativa del 118 e sul posto sono intervenute le ambulanze. I quattro lamentavano dolori al petto, una situazione di malessere causata proprio dal pane confezionato con l'olio di hashish, sostanza che contiene molto più principio attivo del normale "fumo". 

Più nel dettaglio l'olio sarebbe stato aggiunto nell'impasto, poi fatto lievitare, infornato e successivamente mangiato.  I quattro sono stati trasportati in ospedale ma le loro condizioni non destano particolari preoccupazione. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Viggiù che stanno svolgendo gli accertamenti del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento