rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Porta Volta / Corso Garibaldi

Il vigile dice agli automobilisti: "L'Area C è spenta" e invece sono stati multati

Il caso raccontato da una giornalista

Una giornalista del Corriere della Sera ha scritto un articolo per denunciare un episodio di cui è stata protagonista: nei giorni del vertice Asem, con i capi di Stato e di governo da mezzo mondo, e con le strade della città bloccate, in piazza XXV Aprile, una vigilessa ha invitato tutti gli automobilisti a deviare su corso Garibaldi assicurando loro che le telecamere di Area C fossero spente. Gli automobilisti si sono fidati ed hanno seguito le indicazioni dell'agente.

La sorpresa per la cronista, Corinna De Cesare, è arrivata tre mesi dopo, però, con il recapito di una multa di 94 euro, elevata a dispetto delle rassicurazioni della polizia locale. 

Dal Comune, spiega la giornalista, nessuna spiegazione né tantomeno l'ombra di una scusa. Nel frattempo, però, bisogna pagare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vigile dice agli automobilisti: "L'Area C è spenta" e invece sono stati multati

MilanoToday è in caricamento