Cronaca Porta Ticinese / Via Ascanio Sforza

Ubriaco alla guida, forza i controlli della Locale per la nuova Ztl e investe un ghisa

La follia in via Ascanio Sforza, dove dal 1 settembre è in vigore la Ztl

Follia martedì sera in via Ascanio Sforza a Milano, dove un uomo ha investito un agente della polizia locale di Milano scagliandosi poi contro gli altri ghisa presenti. 

I vigili, stando a quanto appreso, si trovavano all'accesso della nuova zona a traffico limitato sui Navigli istituita lo scorso 1 settembre per verificare gli accessi e controllare eventuali infrazioni. Verso le 21, un automobilista in arrivo da piazza 24 maggio sarebbe stato fermato proprio prima dell'ingresso nella Ztl e avrebbe cominciato a insultare la pattuglia, rifiutandosi di fornire i documenti. 

Improvvisamente, poi, avrebbe premuto il piede sull'acceleratore nel tentativo di forzare il blocco e avrebbe investito uno dei ghisa, che non è riuscito a spostarsi in tempo. Raggiunto dai colleghi del vigile travolto, l'uomo ha continuato nel suo show con offese e insulti, prima di essere definitivamente fermato.

Il ghisa ferito è stato medicato sul posto e fortunatamente non è in condizioni gravi. Il guidatore è stato invece denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebrezza, perché aveva un livello di alcol nel sangue superiore al consentito. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco alla guida, forza i controlli della Locale per la nuova Ztl e investe un ghisa

MilanoToday è in caricamento