menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia locale

Polizia locale

Sesso per 'cancellare' le multe: arrestato un vigile urbano

Accusato di violenza sessuale e stalking

Un vigile di 45 anni, L.G., per due anni avrebbe costretto due donne a subire violenze sessuali per non incorrere in controlli. E' stato arrestato. Le accuse sono pesanti: tentata concussione, stalking e violenza sessuale continuata. 

I fatti nel Varesotto. L'uomo appartiene alla polizia locale di Cittiglio.

L.G. è stato messo in manette dai carabinieri di Luino, che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip Giuseppe Battarino.

Le indagini, coordinate dal pm varesino Giulia Troina, sono partite dalle denunce delle due vittime. I carabinieri hanno perquisito l'abitazione e l'ufficio dell'agente arrestato, sequestrando documentazione amministrativa e contabile che adesso è al vaglio degli inquirenti. Gli abusi, avvenuti anche negli uffici amministrativi, sarebbero cominciati nel 2012.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fedez ha asfaltato i consiglieri leghisti Lepore e Bastoni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento