Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Stupra e mette incinta figlia della compagna

Arrestato un giardiniere salvadoregno di 36 anni

La polizia di Gallarate, in provincia di Varese, ha arrestato, dopo un'indagine iniziata lo scorso 4 novembre, un giardiniere salvadoregno di 36 anni con l'accusa di aver violentato la figlia 13enne della convivente, dalla quale ha avuto altri figli piu' piccoli.

La violenza, secondo le forze dell'ordine, si sarebbe consumata proprio nel giorno del 13esimo compleanno della ragazzina, approfittando dell'assenza della madre. La giovane, per paura delle ritorsioni che avrebbe potuto subire, non aveva mai detto a nessuno dello stupro, fino a quando si e' accorta di essere rimasta incinta a seguito della violenza subita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stupra e mette incinta figlia della compagna

MilanoToday è in caricamento