menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Condannato a sei anni e sei mesi

Condannato a sei anni e sei mesi

Violenze sessuali su ragazzini dell'oratorio in campeggio

Condannato un uomo di 71 anni

Due violenze sessuali a distanza di tre anni l'una dall'altra, nelle montagne della Valtellina: ora, a 71 anni, l'uomo - che risiede a Peschiera Borromeo - è stato condannato a sei anni e sei mesi di reclusione dal tribunale di Sondrio. Gli episodi risalgono al 2003 e al 2006.

Il 71enne, all'epoca, faceva il volontario in una parrocchia di Peschiera e, d'estate, accompagnava i ragazzi nei campeggi estivi. A Lanzada, in mezzo ai boschi, nel 2003 avrebbe costretto un ragazzo di 13 anni a subire un abuso: e nel 2006, a Santa Caterina Valfurva, avrebbe abusato anche di un bambino di 8 anni.

In un processo separato sarà stabilito il risarcimento alle vittime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento