rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Aggredisce e tocca le parti intime a una donna, arrestato ubriaco

L'episodio di violenza sessuale si è verificato lunedì pomeriggio a Canonica d'Adda, nella Bassa Bergamasca

Un marocchino di 42 anni, senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri di Fara Gera d'Adda con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una donna aggredita e palpeggiata in strada.

L'episodio lunedì pomeriggio a Canonica d'Adda, nella Bassa Bergamasca. La vittima ha poi riconosciuto il marocchino e sono scattate le manette.

L'immigrato era ubriaco e, incrociata la donna in via Lodi, l'avrebbe immobilizzata e palpeggiata nelle parti intime. La donna ha resistito alla violenza ed è riuscita a scappare, avvertendo i carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce e tocca le parti intime a una donna, arrestato ubriaco

MilanoToday è in caricamento